Beatrice Testadiferro

Beatrice Testadiferro, nata a Osimo nel 1976, è sempre vissuta a Moie di Maiolati Spontini. Ha conseguito la maturità classica al liceo “Vittorio Emanuele” di Jesi. Nel 1999 si candida con una lista civica e diventa consigliere comunale del suo comune, viene scelta dal sindaco come assessore alla cultura, ai servizi sociali e alle politiche giovanili. È stata assessore esterno del comune di Maiolati Spontini da giugno 2019 a ottobre 2022. Dal 1994 scrive per il settimanale diocesano Voce della Vallesina di cui ne diventa segretaria di redazione nel 2004 e direttrice nel 2006. Coordina l’ufficio di comunicazioni sociali della diocesi di Jesi. Nel 2004 si iscrive all’Ordine dei Giornalisti delle Marche come pubblicista (tessera n.104731 del 22 marzo 2004). Collabora con varie iniziative sociali e culturali, nell’ideazione e nella presentazione pubblica, e con alcune testate giornalistiche. Dal 2014 al 15 maggio 2022 è stata presidente del coordinamento regionale delle Società di Mutuo Soccorso delle Marche e da aprile 2015 è socia della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi. È segretaria dell’Associazione Premio Vallesina che promuove progetti dedicati ai giovani, alle eccellenze del territorio e di solidarietà sociale.

Print Friendly, PDF & Email